AIAR 2012 a Modena: sempre d’attualità

Il VII congresso nazionale AIAr svoltosi recentemente a Modena ha permesso una nuova occasione d’incontro per tutti coloro che dedicano la loro attività professionale all’archeometria. Oltre 200 fra professori, ricercatori, studenti e cultori della materia nelle diverse discipline hanno partecipato all’evento, articolato classicamente nelle sezioni tematiche Ceramica, Materiali Organici, Metalli, Metodologie Informatiche, Pietre, Malte e Costruito, Pigmenti e Coloranti, Vetri. La cornice scelta, nel centro della piacevole Modena, è stata funzionale per coloro che, giunti da tutta l’Italia e dall’estero, hanno inteso contribuire fattivamente alla riuscita dell’evento.

Il congresso nazionale di Modena ha visto per la prima volta la pubblicazione immediata degli atti su CD, ritenendo il Direttivo dell’Associazione che il supporto informatico sia la soluzione d’elezione per garantire un accesso alle informazioni in linea con le aspettative del mondo della ricerca contemporaneo. Nella medesima occasione è stato distribuito anche il CD degli atti del precedente convegno tematico di Ferrara, svoltosi nel 2011 e dedicato all’Arte Contemporanea. È stata, inoltre, ribadita la collaborazione storica con la Casa Editrice Pàtron di Bologna (www.patroneditore.com) per la realizzazione e la successiva commercializzazione dei materiali prodotti.

L’organizzazione locale è stata coordinata dai professori Maria Giovanna Vezzalini e Paolo Zannini che hanno saputo essere molto ospitali con tutti i convenuti. La realizzazione è stata garantita da numerosi studenti dell’ateneo modenese che hanno contribuito attivamente all’ottimo risultato. Il direttivo, presieduto dalla professoressa Maria Perla Colombini, ha supportato la revisione degli atti e coordinato le sessioni orali. Fra gli enti finanziatori che hanno sostenuto il congresso si distingue la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Varie aziende tecnologiche, contattate da Centro Servizi Archeometria srl, partner storico dell’Associazione AIAr, hanno sponsorizzato l’evento: Bruker, Horiba, Konica Minolta e Madatec confermano la propria collaborazione da diversi anni ai congressi e sono anche soci collettivi.

L’appuntamento per il 2013 è ancora più significativo, ricorrendo i venti anni dalla fondazione dell’Associazione. Il Presidente AIAr, prof. Colombini, ha annunciato una collaborazione con il Forum Italiano Calce (www.forumcalce.it) per realizzare insieme un importante evento congiunto a Firenze nei giorni 7-8-9 febbraio 2013 e celebrare così l’importante traguardo raggiunto.

Per chi opera nel settore della Tutela e Valorizzazione dei Beni Culturali, l’appartenenza all’Associazione AIAr è sicuramente un fattore molto abilitante: oltre a continuare a fruire dei servizi di qualità svolti per i soci è possibile anche ricevere a condizioni agevolate le riviste Archaeometry, pubblicata da Wiley, e Archaeological and Anthropological Sciences, edita da Springer.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
via Luigi Pirandello, 21 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
tel. 02 36526477 - fax 02 36526538 - info@csarcheometria.it